…così è nata, in un caldo pomeriggio d’estate, “LA CASA SULLA COLLINA”

…così è nata, in un caldo pomeriggio d’estate, “LA CASA SULLA COLLINA”
5 Maggio 2019 Amministrazione

Era un caldo pomeriggio d’estate di tre anni fa…mi ero trasferita con il mio tavolo da lavoro nella grande terrazza di casa dalla quale potevo vedere tutta la vallata e i colli di fronte a me punteggiati di fiori…regnava il silenzio delle prime ore del pomeriggio troppo calde per affrontare i lavori sui campi…l’unico rumore proveniva dal mio computer sul quale andava il sottofondo musicale della mia playlist preferita…continuavo a scrivere parole sulla mia agenda…le leggevo ad alta voce e poi continuavo a scriverne altre…ma no non parole…UN NOME…questo stavo cercando: un nome…

…ma un nome per cosa…non per una cosa…per un’idea…per un progetto…per un desiderio…un qualcosa che era solo nella mia mente.

Ad un certo momento la leggera brezza che mitigava il caldo pomeridiano si fermò e in quell’istante la mia attenzione fu catturata dalle note di una canzone che cominciò a prendere il posto dei mie pensieri…mi lasciai trasportare in luoghi lontani… e fu in quel momento che sentii pronunciare il nome che stavo cercando…nella spettacolare versione di Bruce Springsteen di “an old american song”… “Mansion on the hill” (Bruce Springsteen – Mansion on the hill – cit. – https://www.youtube.com/watch?v=nccjJ3GUI5U )…e così quel maniero sulla collina divenne la mia idea…così è nata, in un caldo pomeriggio d’estate, “LA CASA SULLA COLLINA” .

Spedizione gratuita per tutti gli ordini di importo superiore a 69€